Principali novità rilasciate con la versione 2019F di Mexal.

Novità 2019F: ·         Ristrutturazione import primanota di documenti di acquisto in formato xml; ·         Fatturazione elettronica notifiche utenti; ·         Conteggio fatture XML soggette a bollo virtuale. Potete vedere tutti i dettagli nell’allegato (VERSIONE 2019F). Vi suggeriamo di prenderne visione una volta effettuato l’aggiornamento alla versione suddetta.

By | 2019-07-02T16:01:31+02:00 Luglio 2nd, 2019|Fatturazione elettronica, Tutto|0 Comments

Ecco alcune novità previste dal recente Decreto Crescita, in particolare sulle date di effettuazione e di emissione delle fatture.

Fatture xml Fatture immediate Data effettuazione operazione: Data documento Mexal. Data Emissione documento: Data Trasmissione SDI (entro i 12 giorni dalla data di effettuazione dell’operazione). Fatture differite Data effettuazione operazione: Data documento Mexal. In caso di più bolle pare possibile indicare il fine mese. Data Emissione documento: Data Trasmissione SDI (entro il 15 del mese [...]

By | 2019-07-02T16:02:10+02:00 Luglio 2nd, 2019|Fatturazione elettronica, Tutto|0 Comments

Mancata Consegna

Quando una fattura si trova in "Mancata Consegna" significa che il Sistema di interscambio non è riuscito a consegnare la fattura al cliente destinatario. I casi in cui l'esito sia Mancata consegna possono essere i seguenti: fattura inviata senza codice SDI o PEC del cliente fattura inviata a cliente con casella PEC piena fattura inviata [...]

By | 2019-03-08T12:56:23+02:00 Marzo 7th, 2019|Fatturazione elettronica|0 Comments

Note su fatture elettroniche

Nel corpo delle fatture quando viene indicata una nota (tipicamente con . o , come primo carattere del campo articolo di mexal sui documenti) è importante che questa faccia riferimento all'articolo della riga precedente. Non saranno riportate in XML note inserite come prima riga nel corpo del documento di Mexal. Occorrerà quindi inserire come prima [...]

By | 2019-03-08T09:30:50+02:00 Marzo 7th, 2019|Fatturazione elettronica|0 Comments

Fatture B2B collegate alle dichiarazioni d’intento

Per riportare in fattura B2B i riferimenti alle dichiarazioni d'intento operare come segue: in tabelle esenzioni iva verificare di avere impostato l'esenzione da utilizzare per le dichiarazioni d'intento (sono individuate da un asterisco accanto al codice che si gestisce con il tasto in basso "Plafond/Dich. intento); verificare che nell'anagrafica del cliente nella funzione dichiarazioni d'intento [...]

By | 2019-03-08T12:29:29+02:00 Marzo 7th, 2019|Fatturazione elettronica|0 Comments

Fatture elettroniche a clienti estero o CEE

Per emettere fattura elettronica ad un cliente estero o CEE, al quale deve comunque essere data una copia cartacea, occorre compilare la sua anagrafica come segue: Nazione (per Emirati Arabi, Dubai, usare AE); Indirizzo completo con CAP e provincia (se non conosciuti su CAP mettere gli zeri e su provincia la sigla della Nazione); Identificativo [...]

By | 2019-03-08T13:00:18+02:00 Marzo 7th, 2019|Fatturazione elettronica|0 Comments

Possibili motivi di scarto

PEC maiuscola SDI minuscolo Codice fiscale/ P.Iva errati o mancanti PEC o SDI errati CAP e/o provincia errati o mancanti Esenzione iva senza natura o descrizione estesa Causale di pagamento su ritenute d'acconto emesse Su fatture accompagnatorie tutti i dati del vettore e/o della destinazione diversa (CAP, provincia, P.Iva) Nazione presente su anagrafica (per Dubai [...]

By | 2019-03-07T15:15:23+02:00 Marzo 7th, 2019|Fatturazione elettronica|0 Comments

Dati bancari su fattura elettronica

Per avere in fattura i dati relativi alla banca (ABI, CAB, IBAN) occorre distinguere due situazioni. RI.BA in anagrafica cliente-condizioni di pagamento indicare in "banca appoggio abituale" la banca del cliente; in "contabilità-tabelle-pagamenti" verificare che la modalità di pagamento ri.ba utilizzata abbia dentro le rate MP12 sul campo FatElettr. Bonifico nell'anagrafica del piano dei conti [...]

By | 2019-03-08T13:03:15+02:00 Marzo 7th, 2019|Fatturazione elettronica|0 Comments

Correzioni fatture scartate dallo SDI

In caso di ricevimento di uno scarto per una fattura procedere come di seguito (entro 5 giorni solari dalla data di ricevuta): Occorre richiamare la fattura da Gestione notule/parcelle/note di credito (o da Emissione/revisione documenti/Fattura Self a seconda del menu da cui è stata generata), modificarla, riconfermare il documento con conseguente stampa su stampante Docuvision [...]

By | 2019-03-07T11:40:09+02:00 Marzo 7th, 2019|Fatturazione elettronica|0 Comments

Esenzioni fattura B2B

Cosa controllare sull'esenzioni iva: che sia indicata la natura dell'operazione che sia indicata la descrizione estesa dell'operazione applicazione del bollo: verificare che sia "SI" per quelle che lo prevedono e "NO" per le altre    Verificare questi punti su tutte le esenzioni che utilizzate nelle fatture elettroniche.

By | 2019-03-08T13:05:57+02:00 Marzo 7th, 2019|Fatturazione elettronica|0 Comments